LUTE: “Il mare non bagna Nuoro” martedì 21 giugno

Sonia

LUTE: “Il mare non bagna Nuoro” martedì 21 giugno

venerdì 17 Giugno 2022 - 09:15
LUTE: “Il mare non bagna Nuoro” martedì 21 giugno

La sede della Lute di Nuoro

“Il mare non bagna Nuoro”. Citazione, quasi provocazione … a partire dal filmato “Nuoro città di Grazia Deledda”  realizzato dal socio dell’Università della Terza età  Sandro Lecca e sottolineato dalle musiche del compositore nuorese Stefano Tore, vuole aprire una riflessione sulla città, sulla realtà attuale, su futuri orizzonti e su idee che possano stimolarne la ripresa e la crescita culturale.
Tutto ciò è stato appoggiato dall’architetto Antonello Cuccu al quale, non per caso, si deve anche l’idea del titolo e di Spazio Ilisso,
“Siamo lontani dalle coste, dobbiamo lottare per ottenere risalto, viviamo in una città bistrattata in mille modi … assediati da un turismo chiassoso che – mediamente – si ferma agli aspetti folkloristici e conviviali delle nostre comunità e non approfondisce altre riflessioni. Nuoro deve difendersi proprio con la cultura, deve ripensare il proprio ruolo, rivalutare e valorizzare lo spazio urbano, favorire l’interazione tra i principali poli culturali presenti e stimolare l’attività di quelli “minori”. Di tutto questo e molto di più, anche partendo dalla Deledda, parleranno  soci  della Terza Età con Antonello Cuccu, Direttore di spazio Ilisso, Antonella Camarda, manager del Distretto culturale del Nuorese, Chiara Gatti, direttrice del Museo MAN e Agostino Cicalò, Imprenditore e Presidente della Camera di Commercio.
L’appuntamento è per Martedì 21 giugno, presso Spazio Ilisso, in via Brofferio 23, a Nuoro; la discussione sarà preceduta dalla visione del filmato
Sostieni l'informazione libera e indipendente di Cronache Nuoresi

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta