Orosei. Guerra all’abbandono dei rifiuti: il Comune utilizzerà le fototrappole per stanare i furbetti

Sonia

Orosei. Guerra all’abbandono dei rifiuti: il Comune utilizzerà le fototrappole per stanare i furbetti

mercoledì 04 Maggio 2022 - 09:12
Orosei. Guerra all’abbandono dei rifiuti: il Comune utilizzerà le fototrappole per stanare i furbetti

Orosei, uno scorcio di Cala Ginepro (foto S.Novellu)

Con l’inizio dell’estate il Comune di Orosei annuncia che intensificherà la lotta all’abbandono dei rifiuti.

L’assessore all’Ambiente e al Verde Pubblico Giacomo Masala sottolinea che la guerra ai furbetti sarà possibile grazie alle fototrappole di ultima generazione. Le apparecchiature, dotate di scheda sim dati collegate con la centrale operativa posizionata nell’ufficio dei Vigili urbani, saranno posizionate nei punti sensibili e di maggiormente soggette abbandono dei rifiuti. Assieme a queste è stata acquistata una telecamera ad alta definizione che andrà anch’essa a monitorare i punti strategici del territorio comunale.

Questo collegamento permette l’invio delle foto o delle immagini video in tempo reale, quindi subito disponibili presso la centrale operativa. Le strumentazioni sono tutte dotate di segnale gps integrato, che dovrebbe servire a scongiurare un loro eventuale danneggiamento o furto. L’acquisto delle apparecchiature è stato possibile grazie ad un bando regionale.

«In questi pochi mesi del nostro mandato amministrativo possiamo affermare che già vi è un intensificazione dei controlli che hanno portato all’identificazione di alcuni irriducibili  e che gli stessi sono stati puniti con sanzioni pecuniarie importanti, pari a 500 euro» conclude l’assessore.

Sostieni l'informazione libera e indipendente di Cronache Nuoresi

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta