Nuoro. Nasce “stazione Garibaldi”, inaugurazione venerdì alle 18.00

Sonia

Nuoro. Nasce “stazione Garibaldi”, inaugurazione venerdì alle 18.00

martedì 14 Settembre 2021 - 17:11
Nuoro. Nasce “stazione Garibaldi”, inaugurazione venerdì alle 18.00

Nuoro, corso Garibaldi (foto S.Novellu)

Una nuova associazione finalizzata a creare uno strumento di confronto e informazione per tutti i cittadini che guardano alla cultura e alla buona politica come ad una vera opportunità di crescita e di sviluppo del territorio nuorese. È con questo principio che nasce “Stazione Garibaldi”, associazione il cui evento inaugurale, “Discorso su Nuoro – Dialoghi tra Sindaci”, si terrà venerdì 17 settembre alle ore 18 nella sede situata in Corso Garibaldi 195 a Nuoro. Durante l’evento, che sarà moderato da Roberto Cadeddu e al quale sono stati invitati gli ex sindaci e l’attuale sindaco di Nuoro, interverranno i quattro fondatori dell’associazione: Elena Carta, Natascia Demurtas, Francesco Manca e Salvatore Urru.

«Lo scopo dell’associazione – spiegano i fondatori – è quello consentire la partecipazione alla vita politica, sociale e culturale di tutti i cittadini che hanno intenzione di analizzare e confrontarsi sulle esigenze della nostra società, sotto ogni aspetto. ‘Stazione Garibaldi’ intende farsi promotrice, a livello territoriale, di iniziative volte alla sensibilizzazione ed alla informazione di tutte le persone interessate ad approfondire tematiche politiche, culturali e sociali, ma non solo».

L’evento del 17 settembre vedrà protagonisti gli ex sindaci e l’attuale sindaco Soddu, invitati a portare il loro contributo al dibattito sui grandi temi che riguardano il capoluogo barbaricino. «Ma questo – precisano i quattro fondatori – è solo il primo di una lunga serie di incontri e iniziative, rivolti a tutti ma soprattutto ai giovani, che rappresentano il futuro del nostro paese. Per questo motivo – concludono – tra le varie tappe in calendario, abbiamo programmato alcuni momenti formativi, con l’obiettivo di coinvolgere anche le nuove generazioni».

Con ‘Stazione Garibaldi’ nasce così a Nuoro un punto di ritrovo che mette al centro la riscoperta della cultura e della buona politica. Un calendario ricco di eventi, con l’intento di creare rete, accrescere il dibattito pubblico e portare avanti delle idee verso la piena valorizzazione del territorio nuorese e di tutta la Sardegna. L’accesso all’evento inaugurale è libero e sarà consentito esclusivamente ai possessori di green pass.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta