Cina: linee guida per promuovere riforma dell’istruzione professionale

Sonia

Cina: linee guida per promuovere riforma dell’istruzione professionale

giovedì 22 Dicembre 2022 - 17:08
Cina: linee guida per promuovere riforma dell’istruzione professionale

Le autorità cinesi hanno pubblicato una linea guida per promuovere la riforma e lo sviluppo di alta qualità dell’istruzione professionale.

La linea guida intende migliorare le capacità delle scuole professionali e aumentare la qualità, l’adattabilità e l’attrattiva dell’istruzione professionale per formare più tecnici e lavoratori qualificati di alto livello, afferma il documento, che è stato pubblicato oggi dagli uffici generali del Comitato Centrale del Partito Comunista Cinese e dal Consiglio di Stato.

La riforma dell’istruzione professionale del Paese si concentrerà sullo sviluppo di un sistema di istruzione e formazione multiforme, multicanale e sostenibile e un meccanismo di cooperazione tra governi, industrie, imprese e scuole.

Verrà data priorità all’istruzione professionale per settori quali la tecnologia dell’informazione, le macchine utensili ei robot a controllo numerico, la produzione di apparecchiature aeronautiche e spaziali e la biomedicina. Le imprese leader e le scuole professionali in questi settori sono incoraggiate a rafforzare la cooperazione.

Saranno compiuti maggiori sforzi per aumentare la capacità dei docenti nelle scuole professionali per la produzione moderna, l’agricoltura moderna e i settori dei servizi moderni.

La linea guida prometteva un maggiore sostegno politico per l’istruzione professionale. I governi locali sono incoraggiati a esplorare nuovi meccanismi di cooperazione con il settore privato e ad attrarre maggiori investimenti privati e industriali nell’istruzione professionale. Le istituzioni finanziarie sono invitate a offrire servizi e supporto, afferma il documento.

Sostieni l'informazione libera e indipendente di Cronache Nuoresi

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta