Autobus elettrici fabbricati in Cina per le strade del Kuwait

Sonia

Autobus elettrici fabbricati in Cina per le strade del Kuwait

giovedì 22 Dicembre 2022 - 17:54
Autobus elettrici fabbricati in Cina per le strade del Kuwait

Gli autobus elettrici prodotti dalla casa automobilistica cinese King Long entreranno presto in funzione in Kuwait, ha dichiarato ieri l’amministratore delegato della società di trasporti pubblici del Kuwait Mansour Alsaad.

La società di trasporto pubblico del Kuwait ha grande fiducia nella qualità dei veicoli cinesi, ha affermato Alsaad durante la cerimonia d’inaugurazione degli autobus elettrici, aggiungendo che la società ha già messo in funzione 305 nuovi autobus a diesel cinesi King Long a maggio.

Il nuovo lotto di autobus elettrici sarà ufficialmente messo in funzione il primo gennaio, ha aggiunto.

L’amministratore delegato ha anche espresso la sua gratitudine alle case automobilistiche cinesi per il loro contributo ai trasporti del Kuwait.

«Credo che non solo questo autobus elettrico sarà accettato dal popolo kuwaitiano, ma in futuro ci saranno più autobus elettrici in Kuwait, che non solo aiuteranno a proteggere l’ambiente, ma miglioreranno anche notevolmente la comodità e il comfort del trasporto pubblico in Kuwait» ha affermato Mansur.

L’ambasciatore cinese in Kuwait Zhang Jianwei ha dichiarato alla cerimonia che le case automobilistiche cinesi, tra cui Chang’an e King Long, collaborano da molti anni con la società di trasporto pubblico del Kuwait e hanno svolto un ruolo attivo nella promozione dello sviluppo dei trasporti in Kuwait.

Zhang ha affermato che le società cinesi continueranno a fornire servizi di trasporto più convenienti e di alta qualità per i kuwaitiani e aiuteranno il Kuwait a trasformare e aggiornare la sua struttura energetica da tradizionale a nuova e aiutare il Kuwait a raggiungere uno sviluppo verde.

Sostieni l'informazione libera e indipendente di Cronache Nuoresi

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta