Preziosa anfora romana Dressel in casa: imprenditore denunciato nel Nuorese

Nuovo

Preziosa anfora romana Dressel in casa: imprenditore denunciato nel Nuorese

mercoledì 21 Settembre 2022 - 20:18
Preziosa anfora romana Dressel in casa: imprenditore denunciato nel Nuorese

L'anfora romana rinvenuta in Baronia

Un’anfora romana di epoca imperiale è stata sequestrata di militari della Guardia di Finanza di Nuoro, nel corso di una perquisizione nell’abitazione di un imprenditore della Baronia, denunciato per illecita detenzione di beni culturali appartenenti allo Stato.

L'anfora romana rinvenuta in Baronia

L’anfora romana rinvenuta in Baronia

Secondo la Gdf, si tratta “di un manufatto in terracotta di grande interesse culturale ed archeologico, che riportava delle incrostazioni marine lasciando intendere di essere stato rinvenuto in mare”.

I successivi accertamenti degli esperti della “Soprintendenza archeologia belle arti e paesaggio per le province di Sassari e Nuoro” hanno confermato essere “un’anfora del tipo Dressel, risalente all’età romana imperiale, totalmente integra ed in ottimo stato di conservazione”.

Il ritrovamento è avvenuto nel corso dell’ attività della Gdf a tutela del patrimonio culturale locale e per scongiurare che i beni di interesse culturale ed archeologico siano utilizzati allo scopo di ottenere profitti illeciti.

Sostieni l'informazione libera e indipendente di Cronache Nuoresi

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta