Lingua blu. “Possibile riduzione blocco movimentazione”: a beve libere Nuoro, Ogliastra, Sassari e Gallura

Nuovo

Lingua blu. “Possibile riduzione blocco movimentazione”: a beve libere Nuoro, Ogliastra, Sassari e Gallura

lunedì 22 Febbraio 2021 - 18:54
Lingua blu. “Possibile riduzione blocco movimentazione”: a beve libere Nuoro, Ogliastra, Sassari e Gallura

I segni della Lingua blu

«È possibile che già da questi prossimi giorni ci possa essere un’ulteriore restrizione del perimetro della zona posta a vincolo sulla Lingua blu, per le sole zone di Oristano, Sanluri, Carbonia e Cagliari, lasciando dunque libere Nuoro, Ogliastra, Sassari e la Gallura». A dirlo è Daria Inzaina, responsabile per il settore bovino di Confagricoltura.

«Sul sierotipo 3 avevamo chiesto da tempo un intervento per l’immediato inserimento dei costi PCR a carico del sistema pubblico e non dell’allevatore e questo è stato accolto – aggiunge – i soldi sono stati stanziati. Non potevano essere inseriti in questa Finanziaria tecnica, ma sono pronti per essere immessi nella prossima e, dunque, gli allevatori non pagheranno questo esame. Questo è un esempio di come con il dialogo con le istituzioni, spesso, si possono risolvere i problemi senza la necessità di alzare polveroni dove non ci sono», conclude.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta