domenica 25 ottobre 2020, Aggiornato alle 12:21
Home > CRONACA, POLITICA E ATTUALITÀ > Coronavirus. Lutto nella Diocesi nuorese: è morto Don Pietro Muggianu

Coronavirus. Lutto nella Diocesi nuorese: è morto Don Pietro Muggianu

Don Pietro Muggianu (foto S.Littarru)
Don Pietro Muggianu (foto S.Littarru)

 

Lutto nella diocesi nuorese: è morto Don Pietro Muggianu, canonico onorario del Capitolo della cattedrale di Nuoro e ottava vittima del Coronavirus in Sardegna e la prima a Nuoro. La notizia del suo contagio si era diffusa sui social da giorni, poi la conferma è arrivata dopo il ricovero in Terapia intensiva nell’ospedale di Sassari, dove è avvenuto il decesso.

A darne notizia, oltre alla Diocesi sul proprio sito, tra gli altri, attraverso la propria pagina Facebook, don Antonio Cosseddu che scrive: “Con profonda tristezza, anche la nostra Chiesa Diocesana paga un pesante tributo a causa dell’epidemia del Coronavirus. Don Pietro Muggianu nativo di Orgosolo, ora vive nella pienezza della Pasqua eterna del cielo. Affidiamo a Dio la sua anima e preghiamo, per la nostra Diocesi, la Comunità di Lollove che ha servito dal 1981 prima come parroco e poi come cappellano e per i familiari”.

Don Pietro Muggianu (foto T.Cosseddu)

Don Pietro Muggianu (foto T.Cosseddu)

Originario di Orgosolo, dove era nato nel 1936, ordinato presbitero nel 1961dopo due anni di attività pastorale alla parrocchia di Santa Lucia di Siniscola, e l’insegnamento di Storia e filosofia al Liceo Scientifico di Nuoro, dal 1981 al 1996 Don Muggianu era stato l’ultimo parroco della parrocchia di Lollove. Negli ultimi anni era uno dei due sacerdoti della parrocchia di San Paolo a Nuoro.

Nei giorni scorsi, il parroco della chiesa di San Paolo don Riccardo Fenudi aveva dato l’annuncio della positività a Covi-d19 di due sacerdoti (uno era proprio Don Muggianu, l’altro anch’egli ancora degente a Sassari) invitando i fedeli presenti alla celebrazione del 7marzo scorso a mettersi in quarantena (APPROFONDISCI)

© Tutti i diritti riservati

 

Lascia un commento

error:
× CONTATTACI