venerdì 6 dicembre 2019, Aggiornato alle 18:59
Home > L'ANGOLO DELLA FOTOGRAFIA > Coppa del Mondo fotografica 2020: aperte le selezioni

Coppa del Mondo fotografica 2020: aperte le selezioni

 

 Anche i fotografi professionisti sardi potranno far parte della squadra Nazionale italiana che parteciperanno alla settima edizione della Coppa del Mondo Fotografica 2020. La manifestazione, organizzata dalla FEP-Federazione dei Fotografi Professionisti Europei e dalla PPA, Professional Photographers of America, premierà i vincitori a Roma. Per la Sardegna, la selezione sarà curata da Confartigianato, che allestirà la squadra facendosi carico della quota di partecipazione all’evento. Il concorso di qualificazione “Scattiamo per l’Italia”, che ha come scopo la selezione degli autori delle 18 immagini (3 per ciascuna delle sei categorie) che rappresenteranno l’Italia nella edizione 2020 della World Photographic Cup, è aperto a tutti i fotografi professionisti con cittadinanza italiana, anche se residenti e operanti fuori del nostro Paese, ed è aperto fino al 15 settembre 2019. Le categorie sono le stesse previste per la WPC (Commerciale; Illustrazione/Arte digitale; Natura (paesaggio e wild life); Ritratto; Reportage/Fotogiornalismo; Matrimonio). Possono essere inviate immagini a colori e in bianco e nero, purchè vengano rispettati i seguenti parametri: – minimo di 4.000 pixel sul lato più lungo – formato: JPEG di qualità massima, inferiore a 16 megabyte – profilo incorporato: sRGB, Adobe 98 o Greyscale. Maggiori dettagli relativamente alle immagini da candidare ed alle modalità di partecipazione sono disponibili sul regolamento (in italiano) alla pagina web https://infrablue.rocks/wpc/it/scopi-requisiti-e-quote-di-partecipazione/ mentre la registrazione ed il pagamento della quota devono essere eseguiti al seguente indirizzo https://infrablue.rocks/wpc/it/partecipa-alle-qualificazioni-wpc-per-litalia/ I vincitori del Team Italia, che rappresenteranno l’Italia alla WPC, saranno annunciati all’inizio di ottobre. Verranno forniti certificati digitali di partecipazione a tutti i singoli partecipanti, che potranno inserire il logo del concorso “Scattiamo per l’Italia” nelle loro comunicazioni. Certificati di “finalisti nazionali” saranno inoltre consegnati agli autori delle 10 immagini che avranno ricevuto il punteggio più alto in ciascuna delle sei categorie, nel corso della cerimonia di premiazione che si svolgerà a Roma, il pomeriggio di Sabato 21 Marzo 2020. Nella stessa occasione, medaglie d’oro, d’argento e di bronzo saranno assegnate agli autori della prima, seconda e terza immagine con il punteggio più alto in ciascuna delle sei categorie. Gli autori delle immagini che otterranno i tre punteggi più alti in ciascuna delle sei categorie faranno parte del Team Italia alla World Photographic Cup 2020 e potranno partecipare alle assegnazioni dei premi internazionali. Potranno inoltre inserire il logo “Scattiamo per l’Italia – Rappresentante Italiano alla Coppa del Mondo di Fotografia 2020” nelle loro comunicazioni. Se una o più delle 18 immagini italiane selezionate otterranno un punteggio tra le migliori 10 nelle rispettive categorie del concorso mondiale WPC, i loro autori verranno invitati a prendere parte alla cerimonia di premiazione del WPC 2020, il Lunedì 23 Marzo, a Roma, e il comitato organizzatore italiano fornirà ai finalisti mondiali italiani che parteciperanno all’evento un rimborso spese per il soggiorno in albergo a Roma per una notte per due persone, la partecipazione gratuita per due persone alla cena di gala e una giacca o gilet con i colori dell’Italia e il logo del concorso da indossare sul palco per le premiazioni.

Lascia un commento