giovedì 9 luglio 2020, Aggiornato alle 12:30
Home > BARONIA > Trovano un ladro a casa e dopo un inseguimento lo bloccano e lo fanno arrestare

Trovano un ladro a casa e dopo un inseguimento lo bloccano e lo fanno arrestare

 

È stato un brutto ritorno a casa da una passeggiata in bicicletta quello di una famiglia valdostana, che da qualche giorno sta trascorrendo le proprie vacanze estive sul litorale di Budoni, dove aveva deciso di prendere in affitto un appartamento poco distante dal centro del paese.

Il fatto risale allo scorso 22 luglio.

Rientrata a casa intorno alle 17.00, una coppia di 40enni insieme ai due figli rispettivamente di 12 e 7 anni, hanno avuto un bello spavento: la donna, una volta aperta la porta di una stanza della casa si è trovata di fronte uno sconosciuto, che stava rovistando nei mobili.

La donna ha chiamato il marito il quale, accorso subito in quella stanza. L’uomo ha tentato di bloccare il ladro ma questo ha chiuso a sé la porta della camera tentando di scappare balzando fuori da una finestra. I figli dei due, senza alcun timore, si sono fiondati per acciuffarlo.

La ragazzina ha chiamato il 112 richiedendo l’intervento dei Carabinieri, mentre il figlio più piccolo si è frapposto alla fuga del ladro cercando di bloccarlo, tanto da rallentare la sua corsa e permettere al padre di raggiungerlo e strattonarlo impedendogli la fuga.

Una pattuglia della stazione Carabinieri di Budoni, in quel momento in servizio di controllo del territorio nel paese, è arrivata immediatamente sul posto, riuscendo a bloccare definitivamente l’uomo e ammanettarlo.

Per il ladro, un 61enne del posto, con già qualche precedente alle spalle non c’è stato scampo ed è stato dichiarato in arresto per tentato furto in abitazione.

Lascia un commento

error: Content is protected !!