lunedì 22 ottobre 2018, Aggiornato alle 6:45
Home > CRONACA, POLITICA E ATTUALITÀ > Quattro arresti per l’omicidio del 18enne di Macomer scomparso da un mese

Quattro arresti per l’omicidio del 18enne di Macomer scomparso da un mese

Sostieni l'informazione libera e indipendente.
Supporta Cronache Nuoresi con una donazione.
Un ritratto del giovane Manuel Careddu
Un ritratto del giovane Manuel Careddu

 

Era scomparso da casa lo scorso 11 settembre (APPROFONDISCI), e da allora, dopo essere stato visto l’ultima volta di fronte alla stazione ferroviaria di Abbasanta, di rientro da Cagliari, si erano perse le sue tracce.

 

Un immagine del giovane Manuel Careddu

Un immagine del giovane Manuel Careddu

Instancabilmente, la famiglia si era prodigata perché le ricerche andassero avanti ma, nel frattempo, il diciottenne Manuel Careddu avrebbe fatto una fine tragica: nel pomeriggio di oggi si è diffusa la voce che il suo corpo sarebbe stato ritrovato, sepolto, nei pressi dal lago Omodeo. Gli inquirenti, però, non confermano la notizia e non rilasciano ulteriori informazioni.

Certo è che questa mattina, tra Ghilarza e Abbasanta sono stati effettuati quattro arresti, tutti più o meno suoi coetanei, due dei quali minorenni, con l’accusa di omicidio. Per tutta la giornata, i quattro sarebbero stati interrogati dai Carabinieri di Oristano e poi trasferiti in carcere.

© Tutti i diritti riservati

Lascia un commento