Mondiali Qatar, ecco quali sono i pronostici dei boomakers

Sonia

Mondiali Qatar, ecco quali sono i pronostici dei boomakers

lunedì 18 Luglio 2022 - 17:35
Mondiali Qatar, ecco quali sono i pronostici dei boomakers

Si è da poco definita la griglia delle 32 nazioni che si sfideranno nella Coppa del Mondo Fifa del Qatar 2022 questo inverno. Il Costa Rica ha prenotato il 32esimo e ultimo posto in Qatar dopo aver battuto la Nuova Zelanda nei playoff della Coppa del Mondo. Si è così delineato anche il quadro degli otto gironi di questo mondiale atipico che si giocherà nel bel mezzo della stagione invernale e che comporterà un lungo stop ai campionati nazionali. Un calendario che è stato condizionato anche dal Covid e che ha un po’ alterato il normale ciclo di quattro anni che dovrebbero separare un mondiale da quello successivo.

Gli otto gironi dei Mondiali in Qatar sono i seguenti:

Gruppo A: Qatar, Olanda, Senegal, Ecuador

Gruppo B: Inghilterra, USA, Galles, Iran

Girone C: Argentina, Polonia, Messico, Arabia Saudita

Gruppo D: Francia, Danimarca, Tunisia, Australia

Gruppo E: Germania, Spagna, Giappone, Costa Rica

Gruppo F: Belgio, Croazia, Canada, Marocco

Gruppo G: Brasile, Svizzera, Serbia, Camerun

Gruppo H: Portogallo, Uruguay, Ghana, Repubblica di Corea

E con i gruppi bloccati, abbiamo deciso di stuzzicare l’appetito di tutti per il festival del calcio che quest’anno si disputerà per la prima volta in Qatar. In molti si chiedono chi lo vincerà questo mondiale e quale squadra potrebbe essere la sorpresa. Molti bookmakers come Rabona scommesse, hanno già quotato le loro favorite per la vittoria finale. Le nazionali meno quotate in assoluto sono:

Qatar
Iran
Arabia Saudita
Australia
Costa Rica
Canada
Camerun
Corea del Sud

Queste otto squadre, secondo la maggior parte dei bookmaker, dovrebbero classificarsi per ultime nei rispettivi gironi della Coppa del Mondo.

Il Qatar si è qualificato per la sua prima Coppa del Mondo in assoluto solo perché paese ospitante ma in precedenza non aveva mai preso parte a questa competizione. Anche se hanno avuto un sacco di tempo per la preparazione, è difficile che il Qatar possa superare Paesi Bassi, Senegal o Ecuador.

L’Iran è finita nel temibile Gruppo B, che include Inghilterra, Galles e Stati Uniti. La sfida contro gli Usa avrà inevitabilmente anche un connotato “politico”, tenuto conto dei dissidi sorti tra i due paesi dal dopoguerra ad oggi.

L’Arabia Saudita è la grande outsider del Gruppo C con Argentina, Polonia e Messico da affrontare. Qualsiasi cosa diversa dall’ultimo posto, sarebbe un risultato clamoroso, tenuto conto della forza delle avversarie.

L’Australia ha centrato l’impresa, superando il Perù nei playoff intercontinentali questa settimana, ma nel proprio girone dovrà affrontare due squadre forti, Francia e Danimarca.La speranza è quella di raccogliere punti dalla Tunisia, anche se sono elevatissime le chance di arrivare quarti nel Gruppo D.

Il Costa Rica ha superato la Nuova Zelanda ed è entrato nel Gruppo E,un gruppo che contiene sia Germania che Spagna. Il Giappone è l’altra parte del gruppo, con il Costa Rica che sembra già in lotta per la terza piazza.

Anche il Canada deve affrontare due squadre difficili nel proprio girone: Belgio e Croazia. Il Marocco è la terza nazione, ma pensiamo che saranno i canadesi a finire in fondo alla classifica.

La ricompensa del Camerun per la qualificazione alla Coppa del Mondo è un girone con Brasile, Svizzera e Serbia:un compito estremamente arduo per i Leoni indomabili. Un girone tutto da vivere dove non si escludono clamorose sorprese.

La Corea del Sud affronta Portogallo e Uruguay nel proprio girone e farebbe molto bene a qualificarsi. Cercheranno di portare il Ghana al terzo posto. Anche questo girone è sostanzialmente equilibrato, anche se il Portogallo sembra essere una spanna sopra le altre.

Le squadre outsider secondo i bookmaker

Ecuador
Stati Uniti d’America
Messico
Tunisia
Giappone
Ghana
Marocco
Serbia

Riteniamo che queste otto squadre possano raccogliere qualche punto nel proprio girone, ma alla fine arriveranno terze e non riusciranno a qualificarsi per la fase a eliminazione diretta.

Olanda e Senegal dovrebbero contendersi la qualificazione nel Gruppo A, con l’Ecuador che dovrebbe accontentarsi del terzo posto sopra il Qatar.

Il Gruppo B è difficile da pronosticare, ma con l’Inghilterra che presumibilmente dovrebbe occulare il primo posto, pensiamo che sarà il Galles al secondo e gli Stati Uniti al terzo sopra l’Iran.

Il Gruppo C è uno dei gironi più combattuti con tre squadre molto competitive come Argentina, Polonia e Messico oltre all’Arabia Saudita. Siamo spiacenti per il Messico, stiamo sostenendo Messi e Lewandowski, difficilmente ci sarà la chance per i messicani di ottenere un posto al sole per accedere al turno successivo.

Francia e Danimarca sembrano pronte ad affrontare il Gruppo D lasciando Australia e Tunisia a darsi battaglia per il terzo posto. Pensiamo che la Tunisia possa avere le carte in regola per essere una delle sorprese di questo mondiale.

Il Giappone affronta il compito quasi impossibile di superare Spagna e Germania, ma pensiamo che siano più forti della quarta squadra del proprio girone: il Costa Rica. Quindi il terzo posto non dovrebbe sfuggire.

Allo stesso modo con il Marocco che affronta sia il Belgio che la Croazia. Riusciranno ad avere la meglio sul Canada per finire terzi? Pensiamo di sì.

La Serbia è una squadra formata da giocatori interessanti, ma lo sono anche Brasile e Svizzera, quindi prevediamo un terzo posto per loro sopra il Camerun nel Gruppo G.

È più che probabile che Portogallo e Uruguay si qualificheranno dal Gruppo H, lasciando Corea del Sud e Ghana. Secondo i bookmakers, il Ghana potrebbe finire terzo.

Primi turni a eliminazione diretta

Svizzera
Galles
Polonia

Complimenti a queste tre nazioni per aver superato la fase a gironi, ma pensiamo che un’uscita agli ottavi di finale sia molto probabile per loro.

È probabile che la Svizzera finisca al di sotto del Brasile nel proprio girone, organizzando uno scontro contro le vincitrici del Gruppo H, probabilmente Portogallo o Uruguay. E’ difficile che possano andare avanti nella competizione.

Il Galles affronterà un testa a testa per finire al 2° posto dietro l’Inghilterra e sopra gli Stati Uniti e l’Iran. Il secondo posto potrebbe valere gli ottavi contro l’Olanda.

La Polonia affronta l’Argentina nel proprio girone e deve battere il Messico per finire seconda nel Gruppo C. Se lo farà, è probabile che la Francia li aspetterà negli ottavi di finale. Un match da brividi con i transalpini nettamente favoriti dal pronostico.

Chi potrebbe raggiungere i quarti

Inghilterra
Portogallo
Olanda
Belgio
Uruguay
Croazia

Sei squadre che andranno al torneo sperando di arrivare fino in fondo, anche se tutte hanno una possibilità di fare anche meglio. Pensiamo che i quarti di finale siano quanto di meglio possono sperare, tenuto conto della loro qualità.

L’Inghilterra è in realtà la terza favorita secondo i bookmaker, ma la loro forma terribile nella Nations League ha scoraggiato i bookmaker. Se vinceranno il loro girone, probabilmente affronteranno il Senegal negli ottavi di finale, ma potrebbe benissimo esserci l’Argentina nei quarti.

Il Portogallo ha avuto un Euro 2020 deludente, ma ci aspettiamo che superi l’Uruguay nel Gruppo H. Se lo farà, giocherà il secondo posto nel Gruppo G, molto probabilmente contro la Svizzera. Anche se potrebbe essere vincibile, è probabile che il Belgio o la Germania/Spagna aspetteranno nei quarti, la squadra che li ha eliminati da Euro 2020.

Mentre siamo nel Gruppo H, non pensiamo che l’Uruguay progredirà ulteriormente. Se arriveranno secondi dietro al Portogallo, affronteranno il Brasile.

L’Olanda è una squadra entusiasmante da tenere d’occhio e dovrebbe essere la prima del Gruppo A. Avrà la possibilità di battere il Galles, probabile avversario, anche negli ottavi di finale. Ma sono abbastanza bravi per andare molto oltre e battere l’Argentina in un potenziale quarto di finale? Francamente, è molto improbabile.

Il Belgio dovrebbe essere in testa al Gruppo F, ma può considerarsi sfortunato ad affrontare la Spagna o la Germania negli ottavi di finale, chiunque finisca secondo nel Gruppo E.

La Croazia si trova nella stessa situazione nel Gruppo F. Sanno che se si qualificheranno, è molto probabile che affronteranno la Spagna o la Germania negli ottavi di finale. Un match da brivido dove ogni esito è possibile.

Le possibili outsider

Danimarca
Senegal

Abbiamo identificato due outsider nel torneo. Anche se non ci aspettiamo che vincano la competizione, pensiamo che potrebbero sorprendere gli addetti ai lavori e progredire oltre il previsto.

La Danimarca è nel Gruppo D con la Francia e non possiamo prevedere problemi nelle qualificazioni al secondo posto. Se ciò dovesse accadere, probabilmente affronteranno l’Argentina negli ottavi di finale: un pareggio sarà difficile, ma pensiamo che la Danimarca potrebbe sorprendere. Dopodiché, l’Olanda sarebbe stata l’attesa avversaria per i quarti di finale, non certo la partita più difficile degli ottavi di finale. Una semifinale è ampiamente alla portata di nazioni del calibro di Brasile, Spagna o Germania, ma raggiungere le semifinali non è certo impossibile per questa squadra danese.

Il Senegal ha vinto la Coppa d’Africa all’inizio di questa stagione, ma di certo non è considerato uno dei favoriti per il torneo. Ci aspettiamo che mettano in difficoltà l’Olanda nel Gruppo A e potrebbero addirittura finire in testa al girone. Ma se finiranno secondi, probabilmente affronteranno l’Inghilterra negli ottavi di finale. Data la forma della squadra di Gareth Southgate, tutto è possibile. Nei quarti potrebbero affrontare la Francia, ma il Senegal ha le carte in regola per creare parecchie difficoltà a tutti. Non è irrealistico per loro battere l’Olanda e vincere il Gruppo A.

Le cinque candidate alla vittoria finale secondo i bookamers

Francia
Brasile
Argentina
Germania
Spagna

Ognuna di queste cinque nazionali parteciperà al torneo con la speranza di vincerlo. E potrebbero farlo tranquillamente. Il Brasile è in realtà il favorito dei bookmaker per vincere la competizione e possiamo capire perché. Hanno un brillante mix di esperienza e giovinezza e sono estremamente forti sul piano tecnico. La Francia è la nazionale più forte sulla carta, anche perchè vanta una rosa imbottita di campioni ed è la nazionale campione uscente. L’Argentina è considerata la quinta favorita e molto dipenderà dalla forma di Lionel Messi. Ma sono tutt’altro che una squadra individualista e potrebbero vincere la loro prima Coppa del Mondo dal 1986.

La Germania è attualmente in un periodo di forma davvero strepitoso dopo il flop di Euro 2020. Sarebbe un po’ una sorpresa se arrivassero in finale in Qatar, ma abbiamo imparato che non si può mai scommettere contro i tedeschi. La Spagna affronterà la Germania nel girone e chi uscirà in testa avrà le carte in regola per andare fino in fondo. Gli spagnoli sono leggermente favoriti per la testa del Gruppo E, ma sarà sicuramente una battaglia interessante. Sarà un mondiale da godere, l’unico rammarico è non vedere gli azzurri scendere in campo.

Informazione Pubblicitaria

Sostieni l'informazione libera e indipendente di Cronache Nuoresi

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta