Estate: Dopo la Bandiera blu, le spiagge di Tortolì si aggiudicano la Bandiera verde dei pediatri

Nuovo

Estate: Dopo la Bandiera blu, le spiagge di Tortolì si aggiudicano la Bandiera verde dei pediatri

venerdì 11 Giugno 2021 - 10:56
Estate: Dopo la Bandiera blu, le spiagge di Tortolì si aggiudicano la Bandiera verde dei pediatri

Tortolì, il lido di Orrì

Fra i 143 Comuni insigniti della ‘Bandiera verde’ dei pediatri 2021, c’è anche Tortolì con due spiagge: il lido di Orrì e Cea.

l prestigioso vessillo è stato assegnato a località marine con caratteristiche adatte ai bambini, selezionate attraverso un’indagine condotta da un campione di pediatri secondo caratteristiche prestabilite: acqua limpida e bassa vicino alla riva, sabbia fine, servizi di salvamento a mare, giochi e gelaterie, bar e ristoranti nelle vicinanze.

Tutte le spiagge tortoliesi che si sviluppano in 14 Km di costa sembrano rispecchiare questi parametri. L’amministrazione comunale inoltre, nei giorni scorsi, ha posizionato 40 isole ecologiche dotate ognuna di mastelli di colore diverso, destinate alla raccolta di carta, plastica, vetro e lattine, e secco con l’obiettivo di mantenere il litorale pulito e decoroso.

Nei gioielli naturalistici della città – Orrì, Foxi Lioni, Golfetto, Basaura, San Gemiliano, la Capannina e Porto Frailis – tutte spiagge insignite della Bandiera Blu – residenti e turisti potranno usufruire delle isole ecologiche per gettare i propri rifiuti, che verranno ritirati quotidianamente dalla ditta incaricata. Nelle settimane scorse sono partiti gli interventi di pulizia degli arenili. Le spiagge sono sempre libere e gratuite e l’accesso è vincolato alle attuali disposizione nazionali e regionali: divieto di assembramento, distanza di sicurezza e rispetto delle norme di igiene.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta