Tortolì. Allontanato da casa dopo ripetute minacce alla moglie: arrestato dopo un viaggio in Spagna

Sonia

Tortolì. Allontanato da casa dopo ripetute minacce alla moglie: arrestato dopo un viaggio in Spagna

giovedì 10 Giugno 2021 - 12:15
Tortolì. Allontanato da casa dopo ripetute minacce alla moglie: arrestato dopo un viaggio in Spagna

Aveva minacciato ripetutamente la moglie e per questo, lo scorso marzo – con provvedimento adottato di iniziativa della polizia giudiziaria – , era stato allontanato dalla casa familiare con il divieto di avvicinarsi ai luoghi abitualmente frequentati dalla persona offesa.

Protagonista della vicenda un uomo di origine marocchine da tempo residente a Tortolì. In uno degli episodi, in particolare, aveva minacciato di colpirla con una base per ponteggi in metallo.

Lo scorso 5 maggio, per evitare conseguenze penali, l’uomo ha deciso di tornare in Marocco ma si fermato in Spagna, da dove, dopo circa un mese, era rientrato a Tortolì. A questo punto, per una sicurezza e tutela della moglie, la Procura della Repubblica di Lanusei ha disposto nei suoi confronti l’arresto.

Ieri mattina, l’uomo è stato individuato in una piazza di Tortolì e, dopo le formalità di rito, è stato condotto in carcere.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta