Fonni. Non si erano fermati a un posto di blocco e, inseguiti e scoperti, hanno aperto il fuoco contro i Carabinieri

Nuovo

Fonni. Non si erano fermati a un posto di blocco e, inseguiti e scoperti, hanno aperto il fuoco contro i Carabinieri

sabato 01 Maggio 2021 - 14:40
Fonni. Non si erano fermati a un posto di blocco e, inseguiti e scoperti, hanno aperto il fuoco contro i Carabinieri

Fonni (foto S.Novellu)

Non si arresta la caccia all’uomo da parte dei Carabinieri che ieri, nella zona industriale di Fonni, sono stati vittima di un conflitto a fuoco con dei banditi che hanno aperto il fuoco contro di loro.

In queste ore proseguono senza sosta i controlli e le perquisizioni nei casolari e negli ovili nel circondario alla ricerca di due uomini che, nel pomeriggio di ieri non si sono fermati a un posto di blocco dei Carabinieri.

I malviventi dovevano avere qualcosa di importante da nascondere tanto che, vistisi scoperti, hanno esploso alcuni colpi con un fucile da caccia contro i Carabinieri. I militari hanno risposto al fuoco e, fortunatamente, nel conflitto non sono stati dei feriti.

Le ricerche sono andate avanti senza esito per tutto il pomeriggio, con il dispiegamento di oltre 30 militari e 15 automezzi.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta