Bonorva. Percepivano un reddito di cittadinanza senza averne diritto: 18 denunciati

Sonia

Bonorva. Percepivano un reddito di cittadinanza senza averne diritto: 18 denunciati

mercoledì 21 Aprile 2021 - 12:21
Bonorva. Percepivano un reddito di cittadinanza senza averne diritto: 18 denunciati

Diciotto persone sono state denunciate dai Carabinieri della Compagnia di Bonorva perché percepivano il reddito di cittadinanza senza averne diritto. Per garantirsi il sostegno, i denunciati avevano fatto carte false: c’era chi lavorava in nero riuscendo a mettersi in tasca anche mille euro al mese, chi aveva dichiarato di risiedere in Sardegna, in case risultate abbandonate, mentre viveva stabilmente in altre regioni, chi non era cittadino italiano e aveva lasciato da tempo l’Italia, o vi era arrivato da poco. In totale i 18 “furbetti” del reddito di cittadinanza hanno truffato allo Stato 180mila euro. Sono stati tutti denunciati ed è stata ritirata loro la carta di pagamento

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta