Addio a Chick Corea. La leggenda del jazz aveva 79 anni

Nuovo

Addio a Chick Corea. La leggenda del jazz aveva 79 anni

Nuovo |
giovedì 11 Febbraio 2021 - 23:35
Addio a Chick Corea. La leggenda del jazz aveva 79 anni

Chick Corea

Colpito da una malattia inguaribile, è morto oggi all’età di 79 anni il pianista Chick Corea, vera e propria leggenda del lazz.

La notizia è stata diffusa nel pomeriggio attraverso il suo profilo Facebook dalla moglie: “È con grande tristezza annunciamo che il 9 febbraio Chick Corea è venuto a mancare all’età di 79 anni, per una rara forma di cancro che è stata scoperta solo molto recentemente”.

Un ritratto di Chick Corea

Un ritratto di Chick Corea

“Nel corso della sua vita e della sua carriera – prosegue il post – Chick si è innamorato della libertà e del divertimento di creare qualcosa di nuovo e di giocare ai giochi che fanno gli artisti. Era un marito, un padre e un nonno adorato e un grande mentore e amico di tanti. Attraverso il suo lavoro e i decenni che ha trascorso in giro per il mondo, ha toccato e ispirato la vita di milioni di persone. Anche se sarebbe stato il primo a dire che la sua musica ha detto più di quanto le parole possano mai, ha comunque avuto questo messaggio per tutti coloro che conosceva e amava, e per tutti coloro che lo hanno amato: Voglio ringraziare tutti coloro che lungo il mio viaggio hanno contribuito a far accendere il fuoco della musica. Mi auguro che coloro che hanno l’intenzione di suonare, scrivere, esibirsi o altro lo facciano. Se non per te stesso, allora per tutti noi. Non è solo che il mondo ha bisogno di più artisti, è anche solo molto divertente. E ai miei fantastici amici musicisti che sono stati come una famiglia per me da quando vi conosco: è stata una benedizione e un onore imparare e suonare con tutti voi. La mia missione è sempre stata quella di portare la gioia di creare ovunque potessi, e di averlo fatto con tutti gli artisti che ammiro così cari-questa è stata la ricchezza della mia vita. La famiglia di Chick apprezzerà ovviamente la loro privacy in questo difficile momento di perdita“.

Nel corso della sua lunga carriera Corea ha suonato con i più grandi jazzisti del mondo, da Miles Davis a Blue Mitchell, da Stan Getz a Herbie Hancock, da Gary Burton a Bobby McFerrin.

© Tutti i diritti riservati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta