Il Covid dilaga a Bosa. Il Sindaco: “120 i positivi e piangiamo la scomparsa di una nostra concittadina”

Nuovo

Il Covid dilaga a Bosa. Il Sindaco: “120 i positivi e piangiamo la scomparsa di una nostra concittadina”

mercoledì 25 Novembre 2020 - 09:28
Il Covid dilaga a Bosa. Il Sindaco: “120 i positivi e piangiamo la scomparsa di una nostra concittadina”

Un intervento del 118 (foto S.Novellu)

Il Covid continua a dilagare in Planargia e a Bosa si piange il piange la scomparsa di una donna di 67 anni ricoverata presso l’ospedale San Martino di Oristano per diverse gravi patologie e che, tra l’altro, è risultata positiva al virus.

“Una doppia tristezza per tutti i familiari – scrive il sindaco Casula in una nota – che hanno dovuto rinunciare alla celebrazione del funerale. Solo i parenti strettissimi e la Benedizione del Parroco. La città si stringe intorno al marito, ai figli e ai familiari tutti”.

Il Primo cittadino prosegue: “continua purtroppo ad aumentare il numero dei positivi che, con i numerosi tamponi effettuati nelle strutture assistenziali, ha raggiunto le 120 persone. Di queste rimangono 7 quelle ricoverate in Ospedale, di cui due destano delle preoccupazioni. Da segnalare che queste Strutture, a seguito della positività dei loro operatori, necessitano di persone disponibili a collaborare. Attendiamo adesso l’esito dei numerosi tamponi fatti ieri a Bosa e Oristano”. A seguito delle Ordinanze Sindacali adottate, infatti, è importante monitorare l’evoluzione del contagio”.

“Servono gli occhi e le parole di tutti per combattere il negazionismo e il menefreghismo” aggiunge Casula in conclusione dell’appello alla prudenza, al rispetto delle prescrizioni sindacali e all’utilizzo dei dispostivi di protezione.

© Tutti i diritti riservati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta