lunedì 25 gennaio 2021, Aggiornato alle 8:44
Home > CRONACA > Nuoro. Violazioni delle nuove norme anti Covid: le forze di Polizia multano 34 locali

Nuoro. Violazioni delle nuove norme anti Covid: le forze di Polizia multano 34 locali

Emergenza Coronavirus. Controlli di Polizia a Nuoro (foto S.Novellu)
Controlli di Polizia a Nuoro (foto S.Novellu)

 

Polizia, Guardia di Finanza, Carabinieri e Corpo Forestale hanno in sinergia pattugliato il capoluogo barbaricino con la finalità di  verificare il rispetto delle norme emanate per fronteggiare e contenere l’emergenza sanitaria legata alla diffusione del Covid-19.

I controlli sono stati intensificati a partire dalla serata di ieri dal Questore di Nuoro, Massimo Alberto Colucci, in linea con gli indirizzi delineati in sede di Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica presieduto dal Prefetto di Nuoro, Dottor Luca Rotondi.

Complessivamente sono  stati  34 i locali pubblici multati per la violazione del D.P.C.M. del 13 ottobre.

In particolare, 4 sanzioni hanno riguardato esercizi pubblici che avevano omesso di esporre all’ingresso del locale un cartello riportante il numero massimo di persone ammesse all’interno degli stessi, ai sensi . 1 comma 6 lett. ee) del D.P.C.M. del 13 ottobre 2020. Le altre sanzioni, elevate al medesimo decreto, hanno riguardato il mancato uso dei dispositivi di sicurezza d iprotezione delle vie respiratorie (uso della mascherina) di alcuni baristi, il mancato rispetto della distanzaInterpersonale di un metro e la consumazione di bevande in pubblici esercizi senza sedersi al tavolo.

Nel corso del servizio sono stati effettuati anche numerosi posti di controllo in vari punti della città e sono
state controllate 85 persone, 25 autoveicoli e 14 esercizi pubblici

Lascia un commento

error:
× CONTATTACI