domenica 25 ottobre 2020, Aggiornato alle 21:00
Home > CRONACA, POLITICA E ATTUALITÀ > Bosa. Ancora allagamenti per le forti piogge di stamattina

Bosa. Ancora allagamenti per le forti piogge di stamattina

Bosa, strade allagate dalla pioggia
Bosa, strade allagate dalla pioggia

 

Ancora una volta, dopo poco tempo, Bosa si ritrova allagata per le forti piogge delle scorse ore e ripiomba, anche se per poco tempo, nel ricordo delle più antiche inondazioni.

Una pioggia violenta, che si è riversata sulla città dopo le otto, e per solo una decina di minuti, ha reso impraticabile vari punti dell’abitato. tra i punti maggiormente interessati dal fenomeno: l’inizio di via Pischedda, l’ingresso delle scuole elementari, piazza Dante, piazza Pascoli, ecc. Situazione critica anche sulla strada prima di Bosa Marina, dove si è allagata la rotonda. Versa in condizioni pietose la strada che porta da Bosa Marina a Turas.

Per fortuna, dopo circa un’ora, le acque sono defluite normalmente e la situazione è migliorata. Cessato l’antico pericolo delle piene del Temo, frenate a monte dalla diga di Monte Crispu e a valle dalla diga foranea, che stempera le mareggiate, il pericolo è costantemente dato dalle acque meteoriche che provengono dalle colline circostanti e che necessitano di una canalizzazione ancora da realizzare, rimane quello dello smaltimento delle acque piovane, specialmente se violente come stamane, per le quali i tombini non sembrano essere sufficienti.

Pier Gavino Vacca

Lascia un commento

error:
× CONTATTACI