venerdì 10 luglio 2020, Aggiornato alle 12:09
Home > DALL'ITALIA E DAL MONDO > Coronavirus. Sale a 229 il numero dei contagiati e le vittime sono tutte persone anziane

Coronavirus. Sale a 229 il numero dei contagiati e le vittime sono tutte persone anziane

 

Sale a sette il numero dei deceduti con coronavirus in Italia e sono 229 i contagiati.

Le vittime sono tutte persone anziane con un quadro clinico generale compromesso in precedenza. Un uomo di 62 anni è morto a Como, aveva patologie pregresse.

La sesta vittima è un 80enne di Castiglione d’Adda risultato positivo al coronavirus. L’uomo giovedì scorso era stato portato dal 118 all’ospedale di Lodi per un infarto, stesso giorno in cui era arrivato il 38enne che è stato il primo paziente risultato positivo al virus. L’ottantenne è stato ricoverato in rianimazione e poi, risultato positivo al virus, trasferito al Sacco di Milano dove è morto

Non è dovuta, invece, al coronavirus, come si era pensato in un primo momento, la morte agli Spedali civili di Brescia di una donna di Crema che era stata trasferita ieri.

Lascia un commento

error: Content is protected !!