domenica 29 marzo 2020, Aggiornato alle 6:10
Home > CRONACA REGIONALE > Coronavirus. Attivato un numero di emergenza in caso di dubbi o sintomi sospetti

Coronavirus. Attivato un numero di emergenza in caso di dubbi o sintomi sospetti

 

La Regione Sardegna ha attivato un numero di emergenza in caso di dubbi  o sintomi sospetti sul Corona virus. Il numero a cui rivolgersi in Sardegna è 3336144123: attivo  dalle 08.00 alle 20.00 dal lunedì alla domenica, rispondono gli operatori sanitari. Le chiamate ai  numeri di emergenza (112 o 118) soltanto se strettamente necessario. Per informazioni generali contattare il 1500.

Intanto l’assessore regionale alla Sanità Mario Nieddu commenta positivamente Il vertice operativo di oggi con i rappresentanti dei medici della continuità assistenziale, i medici di medicina generale e con i pediatri di libera scelta nel confronto e la condivisione dei protocolli sull’emergenza del Coronavirus.

« Il nostro sistema sanitario è pronto a ogni evenienza. La situazione è costantemente monitorata, seguiamo con la massima attenzione ogni evoluzione e questo ci consente di adeguare e implementare ogni misura a seconda delle necessità» afferma Nieddu e prosegue: «in Sardegna abbiamo professionisti sanitari preparati con cui operiamo in stretto raccordo. I medici di base, i pediatri di libera scelta e i medici della continuità assistenziale – precisa Nieddu – sono i primi deputati alla gestione dei casi sospetti di infezione. È fondamentale ricordare che chiunque abbia dei dubbi non debba recarsi direttamente nelle strutture sanitarie, negli ospedali o nei pronto soccorso, ma debba contattare il proprio medico, il quale sarà perfettamente in grado di valutare la situazione, anche aiutato dalla conoscenza diretta e specifica della persona che richiede assistenza».

© Tutti i diritti riservati

Lascia un commento