martedì 19 gennaio 2021, Aggiornato alle 8:32
Home > CRONACA > L’uso del cellulare alla guida è la prima causa di incidenti nel Nuorese

L’uso del cellulare alla guida è la prima causa di incidenti nel Nuorese

Nel corso del 2019 la provincia di Nuoro ha registrato 1.495 incidenti stradali, di cui 17 mortali, e 677 feriti complessivi, 518 con lesioni.

Le principali cause scatenanti dei sinistri vedono al primo posto l’uso del cellulare al volante, a seguire il mancato rispetto della precedenza, la velocità eccessiva e la guida sotto l’influenza di sostanze alcoliche o psicotrope. Ricorrenti anche gli incidenti provocati dall’attraversamento di animali. Sono i dati che arrivano dell’Osservatorio provinciale sugli incidenti stradali, riunito a Nuoro dal prefetto Anna Aida Bruzzese.

Concordate una serie di misure di contrasto: prevenzione sui tracciati maggiormente esposti ai sinistri, adeguamento della segnaletica e dell’illuminazione, accorgimenti specifici per gli attraversamenti pedonali sensibili, ad esempio in prossimità delle scuole. Importanti anche le iniziative di formazione in favore dei giovanissimi anche con l’utilizzo di “simulatori di guida”.

Si è deciso inoltre di dedicare alcune giornate a servizi di controllo straordinari finalizzati alla prevenzione e repressione dei comportamenti a rischio, quali l’uso dei cellulari alla guida, il mancato utilizzo delle cinture di sicurezza e del casco protettivo nonché l’eccesso di velocità.

Lascia un commento

error:
× CONTATTACI