giovedì 4 giugno 2020, Aggiornato alle 20:27
Home > CRONACA, POLITICA E ATTUALITÀ > Nuoro scioglie il voto alla Madonna delle Grazie per la 207esima volta – PHOTOGALLERY

Nuoro scioglie il voto alla Madonna delle Grazie per la 207esima volta – PHOTOGALLERY

L'offerta dei ceri votivi a N.S. delle Grazie (foto S.Littarru)
L'offerta dei ceri votivi a N.S. delle Grazie (foto S.Littarru)

 

Oggi la devozione dei nuoresi nei confronti di nostra Signora della Grazie si è rinnovata per la 207esima volta.

Quest’anno il tema scelto per la meditazione (sotto la guida di don Luca Bonari, della diocesi di Siena, già direttore del Centro nazionale vocazioni)in occasione della novena è stato “Santi per vocazione: dai un volto all’Amore” (APPROFONDISCI).

In quest’ottica si è celebrata alle 11.00 di questa mattina, in presenza delle massime autorità Civili e Militari, la messa solenne presieduta dal Vescovo Monsignor Antonello Mura e dal parrocco padre Giuseppe Magliani, nel corso della quale sono stati offerti in dono alla Madonna, che nel 1812 salvò la città dalla peste, i tradizionali dodici ceri votivi.

L’offerta dei ceri votivi a N.S. delle Grazie (foto S.Littarru)

I riti liturgici si celebrano in parallelo ai festeggiamenti civili, cui i cittadini nuoresi e le persone del circondario partecipano animatamente. La Marmora, in cui sorge la chiesa della Madonna delle Grazie, in questi giorni è animata dai commercianti ambulanti i quali sulle loro bancarelle propongono articoli di ogni tipo per la gioia di grandi e piccini.

© Tutti i diritti riservati

Lascia un commento

error: Content is protected !!