martedì 19 gennaio 2021, Aggiornato alle 9:17
Home > BARONIA > Deriu: “i cittadini di Lodè costretti a recarsi a Siniscola per curarsi”

Deriu: “i cittadini di Lodè costretti a recarsi a Siniscola per curarsi”

 

Il consigliere Roberto Deriu è intervenuto sul tema del diritto alla salute dei cittadini di Lodè rivolgendo un’interrogazione all’assessore della Sanità Mario Nieddu: infatti, la situazione dei servizi di medicina generale nel piccolo comune è estremamente precaria .
Circa trecento abitanti devono recarsi obbligatoriamente a Siniscola per il servizio di diagnosi e cura a causa della mancanza di adeguata copertura dello stesso servizio nel loro comune.
«Un paese come Lodè non può essere trascurato, essendo uno dei centri a più elevato rischio di estinzione a causa dello spopolamento – ha dichiarato Roberto Deriu – casi come questo devono essere valutati per ciò che sono: autentiche emergenze.
Pertanto – conclude Deriu – chiediamo che la Regione assicuri un trattamento di speciale vantaggio, anche in deroga alle ordinarie procedure, per Lodè e per i comuni nelle sue stesse allarmanti e difficili condizioni».

Lascia un commento

error:
× CONTATTACI