venerdì 6 dicembre 2019, Aggiornato alle 15:51
Home > CULTURA E SPETTACOLO > Nel salotto letterario di Suite 160 il noir e i misteri dell’Isola delle anime catturano i presenti

Nel salotto letterario di Suite 160 il noir e i misteri dell’Isola delle anime catturano i presenti

La presentazione del libro l'Isola delle Anime
La presentazione del libro l'Isola delle Anime

 

L’isola delle anime è un romanzo che parla di donne, di misteri, di tradizioni e di colpi di scena in un contesto noir. È lo scrittore PierGiorgio Pulixi cagliaritano che arriva a Nuoro in una calda serata a presentare la sua ultima opera letteraria nel salotto letterario di Suite 160 gestito da Gianpaolo Deplano e Patrizia Idili con il moderatore milanese il giornalista Stefano Ferri.

Lo scrittore PierGiorgio Pulixi

Un mix di provenienze per presentare un libro  trasversale che l’autore dedica per la prima volta alla sua amata terra: qua si muovono le due ispettrici Mara Rais ed Eva Croce, confinate a Cagliari nella Sezione Delitti insoluti della questura di Cagliari. Profondamente diverse (al lettore scoprirlo) iniziano a indagare su misteriosi omicidi avvenuti negli anni 70 di giovani donne: tutte ritrovate in siti nuragici , il colpo di scena, poi, avviene man mano che ci si addentra dentro la storia: il killer torna a colpire.

L’Isola della anime

Dalle prime pagine il racconto evidenzia una divisione in due plot: il primo comincia con la scomparsa di una ragazza, Dolores Murgia, che dunque aprirà i casi legati ai delitti insoluti della questura di Cagliari; il secondo è strettamente legato al millenario culto della Dea Madre ancora presente in Barbagia, conducendo chi legge nella storia e nelle tradizioni dell’entroterra così refrattario al cambiamento. Alla fine gli intrecci si uniscono in un finale a sorpresa, che come ha evidenziato il moderatore Ferri: “spettina”.

Nella serata di Suite 160 in via Lamarmora si è affrontato un viaggio emozionale  verso parole ricercate, attente, puntuali utilizzate per descrivere protagonisti, luoghi,  situazioni,  passioni, e prosegue con la storia dell’Isola, una storia millenaria che evidenzia non solo l’amore dell’autore per la sua terra, ma anche la ricerca e lo studio accorto e preciso della demologia sarda.  Uno studio che ha impegnato l’autore, prima della stesura del romanzo, in due anni di ricerche nelle varie sfaccettature  della cultura sarda, viaggi nell’entroterra dell’Isola e un costante confronto con studiosi, direttori di musei e antropologi.  Un romanzo avvincente che convince il lettore, lo affascina e lo rende complice di un’opera che ti porta a riflettere su di sé e sul valore dei propri sentimenti.

L’Isola delle anime , Collana nero Rizzoli, è disponibile a Nuoro nella libreria 900 in via Manzoni 26B

© Tutti i diritti riservati

 

Lascia un commento