domenica 25 agosto 2019, Aggiornato alle 16:01
Home > CRONACA, POLITICA E ATTUALITÀ > Nuorese in fiamme. Incendi a Orani, Bitti e Nuoro. In cenere 1000 ettari di sugherete

Nuorese in fiamme. Incendi a Orani, Bitti e Nuoro. In cenere 1000 ettari di sugherete

L'incendio nelle campagne di Bitti
L'incendio nelle campagne di Bitti

 

Complici le alte temperature e il vento, una serie di focolai si sono sprigionati nel Nuorese.

Il primo segnalato è quello di Orani, in cui è intervenuto l’elicottero del corpo Forestale decollato dalla base di Farcana, in appoggio alle forze a terra del paese e di due squadre di Forestas; ridotti in cenere circa due ettari di terreno.

Quasi contemporaneamente, le fiamme sono divampate nelle campagne di Bitti, in località “Tidiriche”, dove sono intervenuti 5 elicotteri del Corpo forestale provenienti dalle basi elicotteri di Sorgono, San Cosimo, Limbara, Alà dei Sardi e Anela; 3 Canadair dalla base di Alghero e uno decollato da Ciampino.

L'incendio nelle campagne di Bitti

L’incendio nelle campagne di Bitti

Le operazioni di spegnimento sono dirette dal Corpo forestale della Stazione di Bitti,  coadiuvata da squadre di Forestas, dai Vigili del fuoco e dai volontari della Protezione civile.

L’incendio ha bruciato circa 1000 ettari di sughereta e pascolo. Un fronte si è avvicinato anche al centro abitato. Le operazioni sono ancora in corso. Sono previste autocolonne del CFVA da Sassari e Oristano per presidiare la zona durante tutta la notte e per il giorno di domani.

Da segnalare un malore che ha colto un appartenente al Corpo forestale durate le operazioni di spegnimento.

Un terzo incendio in agro del comune di Nuoro, in località “Frantoio del talco Gallisay”,dove è intervenuto un elicottero proveniente dalla base elicotteri del Corpo forestale di Farcana.

Le operazioni di spegnimento sono state dirette dal Corpo forestale della Stazione di Nuoro,  coadiuvata da una squadra di Forestas. L’incendio ha bruciato circa circa 2 ettari. Le operazioni di spegnimento si sono concluse poco prima delle 16:15.

Lascia un commento