sabato 19 ottobre 2019, Aggiornato alle 16:21
Home > CULTURA E SPETTACOLO > Successo per Sos Canarjos di Bobore Nuvoli e il Coro femminile Bendas nella trasferta pisana

Successo per Sos Canarjos di Bobore Nuvoli e il Coro femminile Bendas nella trasferta pisana

Sabato 13 e domenica 14 luglio le associazioni Ballo Sos Canarjos di Bobore Nuvoli e il Coro femminile Bendas di Nuoro hanno partecipato alla XXI^ edizione della “Festa della Sardegna” organizzata dall’Associazione culturale Grazia Deledda di Pisa a Uliveto Terme.  È stato proposto il repertorio  “Bella e Galana Cumpannia” nel quale si alterna il canto e il ballo sardo con l’arricchimento dei testi e delle coreografie originali.

Il  folto pubblico a sera, ha molto gradito la proposta realizzata dalle associazioni nuoresi. Mentre il gruppo di Ballo Sos Canarjos ha partecipato a numerose trasferte in Italia e all’estero, per il Coro femminile Bendas è stata la prima volta che si esibiva fuori dall’isola.

Oltre ai concerti serali, il Coro è stato impegnato nell’animazione della funzione religiosa di domenica mattina preso la chiesa di Santa Caterina d’Alessandria a Pisa. Una chiesa di 800 anni di vita, costruita da una colonia di sardi.

Per i responsabili dei due gruppi: Eta Nuvoli e Giampaolo Caldino, che ringraziano l’Associazione Grazia Deledda di Pisa e il suo Presidente Giovanni Deias, si è trattato di uno straordinario riconoscimento dell’impegno e della competenza nel portare avanti, con orgoglio, i preziosi contenuti della cultura popolare della città di Nuoro.

Lascia un commento