martedì 16 luglio 2019, Aggiornato alle 16:01
Home > CRONACA, POLITICA E ATTUALITÀ > Incendi. Numerosi roghi nell’isola: mezzi aerei in azione

Incendi. Numerosi roghi nell’isola: mezzi aerei in azione

Sostieni l'informazione libera e indipendente.
Supporta Cronache Nuoresi con una donazione.
Un canadair in azione nell'incendio a Arzana
Un canadair in azione

 

Afa e vento caldo: è stata anche oggi una dura lotta contro gli incendi.

La battaglia più lunga nella campagne di Villanova Monteleone a poca distanza dalla litoranea Bosa-Alghero: in campo anche gli elicotteri del Corpo forestale e il Super Puma. Le operazioni sono state dirette dal personale del Corpo forestale della Stazione di Alghero, coadiuvato dal personale della Stazione forestale di Villanova Monteleone, da 3 squadre di Forestas provenienti dai cantieri di Alghero e Villanova e da una squadra dei vigili del fuoco proveniente da Alghero.

Intervenuti anche i carabinieri di Sassari per regolamentare la viabilità. L’incendio, divampato nella mattinata, ha interessato macchia mediterranea per una superficie di circa un ettaro: operazioni di spegnimento dall’alto concluse alle 15.15. Vasto anche il rogo di Uta: in fiamme eucalipteti e mandorleti per una superficie di 15 ettari. Gli elicotteri si sono allontanati per fine intervento alle ore 14.40.

Incendi anche nel Sulcis da San Giovanni Suergiu (macchia mediterranea per circa 2 ettari) alle campagne di Carbonia. Fuoco anche a Villagrande Strisaili: investito dalle fiamme un uliveti di circa duecento metri quadrati. Roghi e intervento degli elicotteri tra pascoli e cespugli in località Nuraghe su Tilibirche.

E incendio anche alle porte di Sassari in località Santa Barbara: a fuoco sei ettari di terreno con le operazioni di spegnimento concluse intorno alle 18.

Lascia un commento