domenica 21 luglio 2019, Aggiornato alle 18:02
Home > CULTURA E SPETTACOLO > MancaSpazio. La quinta mostra dedicata ai centenari del territorio

MancaSpazio. La quinta mostra dedicata ai centenari del territorio

Sostieni l'informazione libera e indipendente.
Supporta Cronache Nuoresi con una donazione.
Una delle foto in mostra di Laura Mele
 A partire dal 10  fino al 25 maggio la quinta mostra di MANCASPAZIO (via della Pietà 11 Nuoro)  è dedicata al progetto Chentannos di Laura Mele.
Nato spontaneamente, autofinanziato, autoprodotto, allo scopo di raccontare le vite dei centenari del Nuorese e dell’Ogliastra.
Per la prima volta le fotografie e i racconti saranno esposti in una mostra, il progetto, ancora in corso, viene presentato in anteprima ma continuerà a crescere e ad arricchirsi di nuove storie, immagini e parole.
Pastori, poeti, artigiane, la modella dell’artista, il prigioniero di guerra, sono alcuni dei soggetti ritratti, uomini e donne che ci permettono di riscoprire la vera essenza dei tempi andati e della vita.
La terra, il pane, i libri e le poesie, quelle della tradizione, scritte e recitate in dialetto, gli sguardi amorevoli rivolti ai nipoti, alla nuova generazione.
La lentezza, la discrezione e il rigore dimenticati, la pazienza e la resistenza di chi ha affrontato i momenti più bui della storia e sorride dei piccoli istanti di felicità, persone che non si sono accontentate, che hanno vissuto e lottato e che oggi, raccontano un passato lontano a chi ha davanti il futuro.
Persone comuni, che vivono vite semplici e straordinarie allo stesso tempo, discrete e riservate, rappresentano il vero patrimonio storico dell’Isola, le nostre radici, finalmente libere dalla superficialità e dalla finzione a cui ci stiamo abituando, perdendo di vista il senso del reale e la concretezza.
Lasciano in eredità le loro parole e Laura Mele, raccogliendo queste testimonianze aggiunge un tassello al mosaico di esperienze di ognuno di noi, regala l’antica saggezza anche ai più giovani, che con un click su Instagram o Facebook possono entrare a far parte di un mondo parallelo che lega tutti alle vite dei centenari sardi. www.chentannos.net
www.mancaspazio.com

Lascia un commento