sabato 15 agosto 2020, Aggiornato alle 8:16
Home > CRONACA, POLITICA E ATTUALITÀ > La denuncia. Nuoro: 300 richieste per un alloggio popolare e tante abitazioni vuote

La denuncia. Nuoro: 300 richieste per un alloggio popolare e tante abitazioni vuote

Sono 300 le richieste a Nuoro in attesa di avere un alloggio popolare. Il paradosso è che ce ne sono altrettanti vuoti. 
La denuncia arriva da Paolo Pirisi il rappresentante cittadino del gruppo Civico “Federazione Verdi”. 
 «Sarebbe un toccasana attivare un piano di emergenza abitativa per tante famiglie che non riescono ad arrivare a fine mese – afferma Pirisi. Ci sono tanti e immobili disabitati sia privati che comunali. Sono case, villette, appartamenti, monolocali con una caratteristica in comune: sono stati abbandonati».
«I ruderi si contano a vista d’ occhio, da Viale Lamarmora, sino al centro storico. Senza contare gli appartamenti ex IACP Area Zona San Paolo che più che case popolari sembrano Favelas» conclude Pirisi.
© Tutti i diritti riservati

Lascia un commento

error: