lunedì 15 luglio 2019, Aggiornato alle 19:51
Home > CRONACA, POLITICA E ATTUALITÀ > Fogne a cielo aperto al “Trenino”. Il Sindaco risponde

Fogne a cielo aperto al “Trenino”. Il Sindaco risponde

Sostieni l'informazione libera e indipendente.
Supporta Cronache Nuoresi con una donazione.
Nuoro, fogne a cielo aperto in via Martiri della Libertà (Foto S.Nov.)
Nuoro, fogne a cielo aperto in via Martiri della Libertà (Foto S.Nov.)
Sulla questione delle fogne a cielo aperto in via Martiri della libertà (APPROFONDISCI) intervengono il sindaco Andrea Soddu e gli uffici competenti
«La situazione è nota al Comune, che era già intervenuta al riguardo. Ci faremo carico di questa ulteriore segnalazione: abbiamo già chiesto agli uffici di operare quanto prima, tenendo conto di tutte le situazioni di criticità, che impegnano quotidianamente la nostra amministrazione e tutto il personale», spiega il sindaco.
Mentre dagli uffici tecnici ribadiscono che  «non si tratta di fognature a cielo aperto e non è vero che non è stato attuato nessun intervento», spiegano dagli uffici comunali competenti. «Si tratta di una ostruzione della fognatura, che è stata già disostruita in passato in seguito a una verifica attuata dal settore dei Lavori pubblici. Evidentemente si è di nuovo verificata la stessa situazione, alla quale l’amministrazione cercherà di porre rimedio. Si tratta naturalmente di infrastrutture vetuste che necessitano manutenzioni, ma si ricorda anche che spesso molti incidenti si creano a causa di malcuranza e cattive abitudini: nell’ultimo ripristino della condotta sono stati infatti rinvenuti alcuni oggetti che non dovrebbero essere gettati nei bagni, come ad esempio,  uno straccio per lavare in terra».
© Tutti i diritti riservati .

Lascia un commento