Primarie PD. Zingaretti è il nuovo segretario: in Sardegna prende oltre il 70% dei consensi

venerdì 24 maggio 2019, Aggiornato alle 14:23
Home > CRONACA, POLITICA E ATTUALITÀ > Primarie PD. Zingaretti è il nuovo segretario: in Sardegna prende oltre il 70% dei consensi

Primarie PD. Zingaretti è il nuovo segretario: in Sardegna prende oltre il 70% dei consensi

Sostieni l'informazione libera e indipendente.
Supporta Cronache Nuoresi con una donazione.
Il nuovo segretario del PD Nicola Zingaretti

 Nicola Zingaretti è il nuovo segretario del PD.

In Sardegna alle Primarie il risultato complessivo va oltre quello nazionale: il governatore del Lazio avrebbe raccolto, secondo le prime indicazioni che arrivano dal Pd dell’Isola, circa il 70% dei consensi del popolo del Partito democratico. Il segretario uscente Maurizio Martina potrebbe arrivare, invece, al 18-20%, mentre Roberto Giachetti potrebbe raggiungere al massimo il 12-13%. Secondo questo scherma, non rispettato solo in Ogliastra, dove Zingaretti e Martina sono arrivati quasi alla pari, con una manciata di voti di differenza a favore del primo, sui 23 delegati che andranno all’assemblea nazionale dei democratici circa 16-17 potrebbero essere assegnati al vincitore, 4-5 a Martina e 2-1 alla lista di Giachetti. Record anche l’affluenza rispetto alle primarie del 2017, quando si recarono ai seggi 47.210mila sardi: oggi il dato, non ancora ufficiale, parla di oltre 50mila votanti.

Lascia un commento