sabato 17 agosto 2019, Aggiornato alle 21:53
Home > CRONACA, POLITICA E ATTUALITÀ > Guerra del latte. Sulla 131 DCN presi d’assalto i tir e distrutto il contenuto di latte confezionato

Guerra del latte. Sulla 131 DCN presi d’assalto i tir e distrutto il contenuto di latte confezionato

Guerra del latte. Brik di latte confezionato distrutti dai pastori sulla 131 DCN (foto S.Novellu)
Guerra del latte. Brik di latte confezionato distrutti dai pastori sulla 131 DCN (foto S.Novellu)

 

Proseguono in tutta la Sardegna gli sversamenti a terra del latte appena munto durante la quarta giornata di protesta dei pastori contro il prezzo del latte, orami attestato a quota 0,60 centesimi dagli industriali (APPROFONDISCI).

Guerra del latte. Brik di latte confezionato distrutti dai pastori sulla 131 DCN (foto S.Novellu)

Guerra del latte. Brik di latte confezionato distrutti dai pastori sulla 131 DCN (foto S.Novellu)

Mentre le manifestazioni di protesta si ripetevano in molti centri a vocazione agropastorale in tutta l’Isola, blocchi stradali si sono registrati anche al chilometro 42 della Statale 131, all’altezza del bivio per Macomer, dove sono stati presi di mira alcuni automezzi carichi di latte confezionato che è stato scaricato e distrutto dai pastori inferociti. Stessa al bivio per Ottana e, sulla statale 129, all’altezza del bivio per Bolotana.

A Nuoro, intanto, attesa per domani la manifestazione che prevede, tra le altre cose, la serrata di tutte le attività economiche a partire dalle ore 10,00

© Tutti i diritti riservati

Lascia un commento