martedì 19 febbraio 2019, Aggiornato alle 18:29
Home > CRONACA, POLITICA E ATTUALITÀ > Nuoro. La Giunta approva l’intervento per il completamento dell’ingresso in città dalla statale 129

Nuoro. La Giunta approva l’intervento per il completamento dell’ingresso in città dalla statale 129

Sostieni l'informazione libera e indipendente.
Supporta Cronache Nuoresi con una donazione.

La Giunta di Nuoro ha deliberato l’approvazione dell’intervento di completamento di una importante infrastruttura stradale. Si tratta dell’asse attrezzato, ingresso a Nuoro dalla strada statale 129, secondo stralcio funzionale, tratto via Toddotona, circonvallazione Sud.

La Giunta regionale ha approvato la programmazione degli interventi di completamento di infrastrutture viarie e degli interventi strutturali di attraversamenti stradali previsti dal Patto per lo sviluppo della Regione Sardegna, siglato il 29 luglio 2016 e finanziato dalle risorse Fondo di sviluppo e Coesione 2014/2020.

L’amministrazione comunale viene così finanziata per 1,730 milioni di euro, ogni onere compreso.

Soddisfatto il sindaco Andrea Soddu: «Si tratta di una infrastruttura che la città attendeva da tempo e che ora potrà essere realizzata grazie a un finanziamento straordinario della Regione Sardegna, volto al completamento delle strutture viarie della regione. Grazie all’importante strumento di programmazione “Patto territoriale” e al Fondo di sviluppo e Coesione 2014/2020, “la città potrà finalmente avere una nuova arteria importante di comunicazione. Un servizio che migliorerà l’accesso agli abitanti della zona ovest della città: Badu ‘e Carros, Corte e Città Giardino».

© Tutti i diritti riservati

Lascia un commento