venerdì 13 dicembre 2019, Aggiornato alle 8:58
Home > CULTURA E SPETTACOLO > Galtellì: una domenica con Grazia Deledda. “Su Camminu de Efix”

Galtellì: una domenica con Grazia Deledda. “Su Camminu de Efix”

Un ritratto di Grazia Deledda
Un ritratto di Grazia Deledda

 

Domenica 12 agosto nell’ambito dell’Estate galtellinese 2018, il Comune di Galtellì e il Parco Letterario Grazia Deledda invitano gli amanti della cultura e non solo a ripercorrere insieme Su Camminu de Efix. L’inaugurazione della mostra artistica è per le 19.30 nella Chiesa di San Francesco successivamente  resterà aperta sino al 20 agosto dalle 18.00 alle 21.30

«Dal Paese di Galte, il Paese del “Canne al Vento”, parte grazie a importanti artisti un ‘iniziativa culturale e artistica che richiama il pellegrinare del vecchio servo delle Dame Pintor, Efix. Un viaggio particolare, da mendicante, evocato e presagito dal povero Efix che parte dai nostri stradelli impolverati della Baronia, per finire nella piena Barbagia. Un viaggio, un pellegrinare misto tra fede e laicità, un viaggio di andata e di ritorno, un viaggio tra paesi, chiese e santuari, un viaggio importante, ultimo, perché ce n’è da osservare, ce ne sono luoghi e momenti per soffermarsi a guardare – ricorda il primo cittadino Giovanni Santo Porcu. Così come Efix quindi, con questo stesso spirito, la seguente collezione artistica si presenta, con il mero intento di coinvolgerci tutti, turisti e locali, in un viaggio legato alla conoscenza, alla scoperta, al vivere luoghi e rapporti umani di un tempo che fù».

© Tutti i diritti riservati

 

Lascia un commento