mercoledì 27 gennaio 2021, Aggiornato alle 17:48
Home > CRONACA > Peste suina africana. Nuovo focolaio ad Aritzo: tre capi morti e sette abbattuti

Peste suina africana. Nuovo focolaio ad Aritzo: tre capi morti e sette abbattuti

Un nuovo focolaio di Peste suina africana (PSA) è stato segnalato e poi isolato nelle campagne di Aritzo.

Il bilancio è di tre maiali morti a causa del virus e di sette abbattuti (di cui alcuni già in fin di vita) dal Servizio veterinario immediatamente allertato dall’allevatore degli animali.

L’ordinanza di esecuzione degli abbattimenti e dell’infossamento in loco è stata prontamente emessa dal sindaco di Aritzo, Gualtiero Mameli, appena informato del focolaio in corso.

I prelievi effettuati sui maiali e poi analizzati nei laboratori dell’Istituto zooprofilattico sperimentale di Nuoro hanno confermato la sintomatologia da PSA riscontrata dai veterinari al momento della visita degli animali.

 

Lascia un commento

error:
× CONTATTACI