giovedì 26 novembre 2020, Aggiornato alle 21:16
Home > CRONACA > Con uno “starnuto” tentano di sbarazzarsi dell’eroina: un arresto e una denuncia

Con uno “starnuto” tentano di sbarazzarsi dell’eroina: un arresto e una denuncia

La droga sequestrata
La droga sequestrata

Fermati a un posto di blocco dalla Polizia tentano di sbarazzarsi dell’involucro di plastica contenente eroina fingendo uno starnuto e lanciandolo fuori dalla propria autovettura.

Protagonisti della vicenda due pregiudicati: il 39enne M.M., finito in manette, e il 37enne M.W., denunciato a piede libero.

Secondo la ricostruzione degli inquirenti, con quel gesto, i due uomini di Tortolì avrebbero tentato di sbarazzarsi di un blocchetto di eroina di circa 10 grammi; dentro un’altra bustina in cellophane azzurro, invece, a sua volta inserito dentro una bottiglia di birra, tenevano nascosto un altro mezzo grammo di eroina.

Scattata la perquisizione domiciliare per entrambi, nell’abitazione di M.M., sono stati sequestrati ulteriori 3,50 grammi di hashish, contenuti all’interno di una confezione di whisky, una busta in cellophane viola, rinvenuta dentro il cesto dei panni, con oltre 130 grammi di marijuana, 4,30 grammi di marijuana in una bustina trasparente dentro un pacchetto di sigarette, tre piante di marijuana, rispettivamente di 40, 60 e 80 centimetri nonché tre bilancini di precisione e varie buste blu da utilizzare per il confezionamento delle dosi.

© Tutti i diritti riservati

Lascia un commento

error:
× CONTATTACI