sabato 24 ottobre 2020, Aggiornato alle 14:58
Home > CRONACA, POLITICA E ATTUALITÀ > Imbarcazione a vela in avaria salvata dai Carabinieri a Santa Maria Navarrese

Imbarcazione a vela in avaria salvata dai Carabinieri a Santa Maria Navarrese

Una motovedetta dei Carabinieri
Una motovedetta dei Carabinieri

Provvidenziale la collaborazione di un istruttore subacquea di una società nautica

La barca a vela è apparsa subito in evidente stato di difficoltà a causa di un’avaria al motore e delle avverse condizioni meteo.

L’imbarcazione è stata notata da una motovedetta dei Carabinieri in servizio di perlustrazione demaniale nelle acque di Santa Maria Navarrese, frazione di Baunei. Valutata la situazione di pericolo per l’incolumità delle quattro persone a bordo dell’imbarcazione, ha inviato un gommone d’altura messo a disposizione dalla locale Società Nautica, con al timone un istruttore subacqueo loro dipendente.

Raggiunta l’imbarcazione, data la pericolosità dell’eventuale ingresso in porto per il mare forza 8 e il forte vento da Nord Ovest, l’ha scortata, fungendo da propulsore, fino all’imboccatura del porto di Arbatax dove è stata messa in sicurezza dopo circa un’ora.

L’equipaggio dell’imbarcazione, dieci metri, denominata “Cinq sens”, ha ringraziato i militari e l’istruttore per il salvataggio provvidenziale.

© Tutti i diritti riservati

Lascia un commento

error:
× CONTATTACI