sabato 24 ottobre 2020, Aggiornato alle 14:58
Home > CRONACA, POLITICA E ATTUALITÀ > 23enne perde la vita nelle acque della spiaggia di Museddu

23enne perde la vita nelle acque della spiaggia di Museddu

Un sommozzatore dei Vigili del fuoco
Un sommozzatore si cala in acqua

 

Dopo il pensionato 80enne annegato nel pomeriggio nella marina di Tertenia, il mare ogliastrino ha fatto un’altra vittima.

Danio Palmas, 23 anni, originario di Lanusei ma residente Roma ha perso la vita durante un’immersione in un fondale di 6 metri, a circa 700 metri dalla riva nella spiaggia “Museddu”, nel Comune di Cardedu.

L’allarme, lanciato dalla Capitaneria di porto di Arbatax, è stato inviato alla Centrale Operativa dei Vigili del Fuoco di Nuoro che ha disposto l’invio dei sommozzatori del Nucleo di Cagliari.

Alle 19.30 circa il triste epilogo con il ritrovamento del corpo esanime.

Sul posto, oltre ai Vigili del Fuoco di Lanusei e alla Capitaneria di Porto di Arbatax, anche i Carabinieri.

© Tutti i diritti riservata

Lascia un commento

error:
× CONTATTACI