Un incendio distrugge 2 auto del patron del Tortolì Calcio

Sonia

Un incendio distrugge 2 auto del patron del Tortolì Calcio

domenica 24 Aprile 2016 - 08:05
Un incendio distrugge 2 auto del patron del Tortolì Calcio

Un’auto in fiamme

Il rogo innescato a Girasole sarebbe imputabile a un corto circuito

Sarebbe riconducibile a un corto circuito l’incendio che nella notte ha distrutto due auto intestate alla famiglia Cualbu, proprietari del Tortolì Calcio.

Il rogo è divampato in piena notte in via Venezia a Girasole, nelle vicinanze dell’abitazione della famiglia.

Le fiamme partite da una Smart che era ferma da alcuni giorni a causa di problemi elettrici. Forse a seguito di un corto circuito la vettura ha preso fuoco e le fiamme si sono propagate successivamente a un Fiat Doblò che era parcheggiato accanto.

Sul posto in pochi minuti sono intervenuti i Vigili del fuoco di Tortolì e i Carabinieri dipendenti dalla Compagnia di Tortoli che si sono occupati degli accertamenti.

© Tutti i diritti riservati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta