venerdì 7 agosto 2020, Aggiornato alle 22:40
Home > CRONACA, POLITICA E ATTUALITÀ > Escursionista milanese si infortuna tra le falesie del percorso “Selvaggio Blu”

Escursionista milanese si infortuna tra le falesie del percorso “Selvaggio Blu”

I Vigili del fuoco all'elisoccorso di Nuoro (foto VdF)
I Vigili del fuoco all'elisoccorso di Nuoro (foto VdF)

L’uomo si sarebbe fratturato una caviglia

L’incidente si è verificato a metà di questa mattina sul sentiero denominato “Selvaggio Blu”, tra le falesie del tratto di costa che si apre tra Pedra Longa e Cala Sisine, in territorio di Baunei.

I Vigili del fuoco all'elisoccorso di Nuoro (foto VdF)

I Vigili del fuoco all’elisoccorso di Nuoro (foto VdF)

Al momento è in corso l’intervento di soccorso dei Vigili del fuoco i quali, data la natura impervia della zona, per raggiungerla hanno dovuto mobilitare l’elicottero Drago 58 che, decollato da Alghero e caricato il personale specializzato del Comando provinciale di Nuoro all’elisoccorso del San Francesco, è partito pochi minuti fa diretto al luogo dell’incidente. Sul posto anche una squadra del Distaccamento di Tortolì.

Protagonista della vicenda è un turista 49enne originario di Trezzo sull’Adda, in provincia di Milano, uscito in escursione insieme a un gruppo di amici.

Secondo i prime informazioni, sembrerebbe che l’escursionista abbia riportato la frattura di una caviglia.

 

© Tutti i diritti riservati

Lascia un commento

error: Content is protected !!