sabato 8 agosto 2020, Aggiornato alle 11:04
Home > CRONACA, POLITICA E ATTUALITÀ > Tocca nelle parti intime un’infermiera durante una visita al pronto soccorso: arrestato

Tocca nelle parti intime un’infermiera durante una visita al pronto soccorso: arrestato

L'ospedale di Sorgono (foto-S. Novellu)
L'ospedale di Sorgono (foto-S. Novellu)

Avere le mani troppo lunghe è costato le manette a un disoccupato

B.C., 57 anni disoccupato e pluripregiudicato di Austis, secondo una prima ricostruzione delle Forze dell’ordine, si sarebbe recato al Pronto soccorso dell’ospedale San Camillo di Sorgono per un consulto medico e qui avrebbe toccato nelle parti intime un’infermiera che assisteva alla visita.

Il fatto è accaduto poco dopo la mezzanotte.

Immediato l’intervento dei Carabinieri della locale Stazione di Meana Sardo che hanno fatto scattare le manette ai polsi dell’uomo.

Espletate le formalità di rito, questi è stato trasferito presso la casa circondariale di Massama.

© Tutti i diritti riservati

Lascia un commento

error: Content is protected !!