Giornata internazionale contro la violenza sulle donne: nel Nuorese aumentano i maltrattamenti in famiglia

Sonia

Giornata internazionale contro la violenza sulle donne: nel Nuorese aumentano i maltrattamenti in famiglia

mercoledì 23 Novembre 2022 - 16:51
Giornata internazionale contro la violenza sulle donne: nel Nuorese aumentano i maltrattamenti in famiglia

Il 25 novembre si celebra la giornata internazionale contro la violenza sulle donne. Nel Nuorese il 2022 registra un triste primato: in aumento rispetto lo scorso anno i casi di maltrattamenti in famiglia( 57), mentre sono in leggera flessione gli episodi di stalking (n.45) e di violenza sessuale (n.2).  Mentre sono 9 i provvedimenti di ammonimento (misura di prevenzione che può essere adottata in taluni casi d’iniziativa o più in generale su richiesta delle vittime) che il Questore Alfonso Polverino ha adottato con la conseguente segnalazione  al Centro Ascolto Uomini Maltrattanti Nord Sardegna con cui la Polizia di Nuoro ha siglato lo scorso anno un protocollo d’intesa.

La Polizia di Stato su tutto il territorio nazionale prosegue con la campagna di prevenzione “Questo non è amore”. L’attività operativa e di indagine, infatti, pur coronata da pregevoli risultati, non è sufficiente ad arginare un fenomeno che richiede un deciso cambiamento culturale.

In tale ottica, in occasione della “Giornata internazionale contro la violenza sulle donne”, venerdì 25 novembre p.v. dalle ore 9.30 la Questura di Nuoro allestirà due stand nei punti vendita Conad di Biscollai e di Viale Europa, presso cui sarà presente personale specializzato della Divisione Anticrimine e della Squadra Mobile, per informare e sensibilizzare i cittadini ed aiutare l’emersione delle situazioni di violenza. Analoga iniziativa verrà avviata il giorno 24 presso il punto CONAD di Via Gramsci di Macomer.

La presenza all’interno dei punti vendita CONAD si lega all’iniziativa di raccolta fondi che lo stesso CONAD ha organizzato a favore dell’associazione “Onda Rosa” e “D.i.Re.” (Donne in rete contro la violenza).

La Questura promuoverà la campagna informativa anche in due licei cittadini e presso la Comunità “Il Mandorlo” ove verrà distribuito materiale informativo e aperto un momento di discussione e confronto sul tema con i giovani

Sostieni l'informazione libera e indipendente di Cronache Nuoresi

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta