Ucraina candidata per l’UE. Zelensky ringrazia Draghi: «L’Italia è dalla nostra parte

Nuovo

Ucraina candidata per l’UE. Zelensky ringrazia Draghi: «L’Italia è dalla nostra parte

venerdì 24 Giugno 2022 - 09:03
Ucraina candidata per l’UE. Zelensky ringrazia Draghi: «L’Italia è dalla nostra parte

«L’Italia è dalla nostra parte. Grazie mille, signor presidente del Consiglio! Grazie per la sua forza, per la sua perseveranza. Grazie per aver dimostrato che i principi delle persone perbene sono veramente il fondamento dell’Europa» lo ha dichiarato il presidente ucraino nel suo discorso al Consiglio europeo ieri sera, dopo la concessione dello status di candidato all’Ue per Kiev..

L’Unione europea ha preso una delle decisioni più importanti per l’Ucraina negli ultimi 30 anni, concedendo a Kiev lo status di Paese candidato all’ingresso nell’Ue. Lo ha dichiarato il presidente ucraino, Volodymyr Zelensky, intervenendo ieri sera in videoconferenza al Consiglio europeo subito dopo la formale concessione della candidatura a Kiev. «Oggi avete preso una delle decisioni più importanti per l’Ucraina durante tutti i 30 anni di indipendenza del nostro Stato. Credo che questa decisione non sia solo per l’Ucraina. Questo è il passo più grande verso il rafforzamento dell’Europa, che potrebbe essere realizzato proprio ora in queste condizioni difficili, quando la guerra russa sta mettendo alla prova la nostra capacità di preservare la libertà e l’unità», ha affermato Zelensky.

Sostieni l'informazione libera e indipendente di Cronache Nuoresi

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta