Barbagia Mandrolisai all’assessore Nieddu: “Voi avete trascurato la nostra Sanità e noi trascureremo le elezioni”

Sonia

Barbagia Mandrolisai all’assessore Nieddu: “Voi avete trascurato la nostra Sanità e noi trascureremo le elezioni”

martedì 17 Maggio 2022 - 11:54
Barbagia Mandrolisai all’assessore Nieddu: “Voi avete trascurato la nostra Sanità e noi trascureremo le elezioni”

Il presidente Solinas e l'assessore Nieddu

Sabato 21 maggio si terrà la tredicesima marcia di protesta in difesa della Sanità Pubblica della Barbagia Mandrolisai.

Il comitato dei cittadini (SOS Barbagia Mandrolisai) si scaglia contro l’assessore Mario Nieddu e l’ARES accusandoli di aver trascurato tutte le comunità appartenenti a questo territorio. L’ospedale San Camillo di Sorgono,  medici di base e guardie mediche e distretto socio sanitario sono tutti servizi che in questa parte della Sardegna si stanno piano piano sgretolando nell’indifferenza di istituzioni e politici che ci rappresentano sia a livello regionale che nazionale.

La giornata organizzata da SOS sanità in collaborazione con AISM Nuoro (Associazione  Sclerosi Multipla) sarà anche l’occasione per vendere le gardenie ad inizio e fine marcia per la raccolta fondi a supporto della ricerca.

L’appuntamento è alle 9.30 nella piazza di Meana Sardo e si concluderà alle 11.30ad Atzara (piazza principale). Seguiranno una serie di interventi che punterà sulla spiegazione del nuovo atto aziendale che si sta redigendo per dare vita al presidio ospedaliero di Sorgono che attualmente versa in condizioni disastrose.

Intanto i referenti del comitato lanciano un monito a Nieddu e a tutti i politici regionali: «Di non trascurare questo pezzo di Sardegna  perché  noi sicuramente vi trascureremo in occasione dell’elezioni dell’anno prossimo».

Sostieni l'informazione libera e indipendente di Cronache Nuoresi

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta