La Regione Sardegna smentisce il crollo dei vaccini nell’Isola

Sonia

La Regione Sardegna smentisce il crollo dei vaccini nell’Isola

giovedì 27 Gennaio 2022 - 16:21
La Regione Sardegna smentisce il crollo dei vaccini nell’Isola

Campagna vaccini anti-Covid a Nuoro (fotom S.Novellu)

Non c’è stato alcun ricalcolo in difetto del numero delle vaccinazioni in Sardegna. L’anomalia sul dato è da attribuirsi all’aggiornamento, attualmente in corso, dei flussi informativi e alla modalità con cui da Roma questi verranno integrati in virtù del passaggio dall’Ats alle singole Asl, avvenuto il primo gennaio”. Lo fa sapere  la Regione Sardegna, a seguito del report della Fondazione Gimbe. “Lo scollamento risulta evidente se si osserva la differenza tra la piattaforma di Poste Italiane, che segna oltre 3.387.000 somministrazioni complessive per ‘Isola, e il dato riportato nel portale del Governo, che indica 3.236.000 somministrazioni, con una differenza di 150 mila dosi – conclude la Regione – . Si tratta quindi di un disallineamento temporaneo in fase di risoluzione”.

Sostieni l'informazione libera e indipendente di Cronache Nuoresi

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta