Nuoro sfida Nieddu: oltre 5mila persone in piazza in difesa della Sanità

Sonia

Nuoro sfida Nieddu: oltre 5mila persone in piazza in difesa della Sanità

lunedì 08 Novembre 2021 - 10:15
Nuoro sfida  Nieddu: oltre 5mila persone in piazza in difesa della Sanità

Nuoro, manifestazione per la sanità (foto S.Novellu)

Nuoro, Nuorese e Ogliastra sabato 13 novembre scendono per la seconda volta in piazza in difesa della Sanità territoriale. Sono previste oltre 5mila persone che fanno scudo contro lo smantellamento degli ospedali del territorio, in primis il San Francesco di Nuoro, ormai allo sbando più totale.

Vivere a Colori: Le malate oncologiche in presidio permanente da una ventina giorni ai Giardini di piazza Vittorio Emanuele chiamano all’appello per la seconda volta i cittadini per una nuova protesta, in tutti questi giorni hanno tenuto alta l’attenzione sul tema attraverso le dirette social fornendo resoconto quotidiano della loro lotta.

I sindacati dei pensionati: sabato in piazza ci saranno anche loro i sindacati dei pensionati che partendo dallo stadio Frogheri si uniranno successivamente alla manifestazione dell’associazione di Vivere a Colori.

SOS Barbagia Mandrolisai:  La delegazione dell’Ogliastra in difesa sopratutto dell’ospedale San Camillo d Sorgono, per sabato ha organizzato una nuova marcia in difesa della sanità territoriale. Si parte da Pratosardo per arrivare alle 11.00 al San Francesco di Nuoro.

I commercianti di Nuoro. Le Attività commerciali cittadine sostengono la manifestazione Vivere a Colori , in ogni vetrina e ingresso del negozio sarà esposto un drappo azzurro il colore che appunto rappresenta la suddetta associazione.

Sostieni l'informazione libera e indipendente di Cronache Nuoresi

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta