Rinvenuto il corpo di Paolo Sedda, il sub disperso nei fondali di Cala Luna

Sonia

Rinvenuto il corpo di Paolo Sedda, il sub disperso nei fondali di Cala Luna

venerdì 16 Luglio 2021 - 17:51
Rinvenuto il corpo di Paolo Sedda, il sub disperso nei fondali di Cala Luna

Le ricerche di Paolo Sedda

È stato ritrovato alle 16.45 il corpo di Paolo Sedda, il sub disperso nella grotta di Cala Luna ((APPROFONDISCI).

Alla quarta immersione ad una profondità di 16 metri e ad una distanza di 120 metri dall’ingresso della grotta risorgiva di Cala Luna.

Le ricerche di Paolo Sedda

Le ricerche di Paolo Sedda

L’uomo, agente di Polizia in servizio alla Questura di Nuoro, nella  tarda mattinata di ieri.  si era immerso con un amico nei fondali di Cala Luna ; a un certo punto i due si sono accordati per riemergere quando l’amico si è accorto di essere solo e ha lanciato l’allarme. In un primo momento si sperava che Sedda si fosse addentrato in una grotta che si estende per 500 metri dove magari fosse sopravvissuto grazie a qualche bolla d’aria.

Le ricerche  erano proseguite senza sosta da parte di una task force con i Vigili del Fuoco (intervenuti a livello regionale e nazionale), Capitaneria di Porto e il Soccorso Alpino e speleologico della Sardegna fino a questo pomeriggio quando il corpo dell’uomo è stato rinvenuto all’interno  della cavità subacquea.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta