Nuoro. Il veterinario dell’ASSL va in ferie: in tilt sterilizzazioni e adozioni dei cani

Sonia

Nuoro. Il veterinario dell’ASSL va in ferie: in tilt sterilizzazioni e adozioni dei cani

giovedì 08 Luglio 2021 - 12:51
Nuoro. Il veterinario dell’ASSL va in ferie: in tilt sterilizzazioni e adozioni dei cani

Cani abbandonati a Nuoro

Le ferie sono un diritto sacrosanto per tutti i lavoratori, questo è un dato di fatto. A Nuoro, però, hanno avuto anche l’effetto di mandare in tilt sia le sterilizzazioni sia le adozioni dei nostri amici a quattro zampe, con pesante superlavoro per volontari e proprietari degli amici a quattro zampe.

Cani abbandonati a Nuoro

Cani abbandonati a Nuoro

Ma facciamo un passo indietro nei fatti di cronaca: a giugno 2021 chiude l’anagrafe canina dell’ASSL di Nuoro, che eroga il servizio a tutta la provincia e all’Ogliastra.

Il motivo della chiusura è dato dal fatto che il veterinario preposto si è preso un periodo di vacanza fino al 17 luglio e di conseguenza l’ufficio rimarrà chiuso perché l’azienda sanitaria locale non ha provveduto a garantire un suo sostituto.   A questo punto il meccanismo si inceppa: fino al 17 luglio, in assenza dei microchip, volontari e responsabili dei canili non potranno dare in affidamento i cani ne possono sterilizzarli  gratuitamente, dato che il servizio può essere erogato solo in presenza di un certificato che attesti la proprietà, in caso contrario per i privati è necessario mettere mano al portafogli.

Cani abbandonati a Nuoro

Cani abbandonati a Nuoro

 L’articolo non vuole innescare alcuna polemica da parte delle volontarie e degli amanti dei cani ma sensibilizzare la ASSL affinché provveda nell’immediatezza al ripristino di un veterinario che funga da sostituto, in modo che si  possa accedere alla documentazione necessaria per attivare i servizi bloccati: una richiesta fatta già dalle volontarie ma fin ora caduta nel vuoto anche se era stato  promesso che le criticità sarebbero state risolte nei tempi giusti.   Quest’anno, tra l’altro, è stato un annus horribilis sul fronte della lotta al randagismo nel Nuorese in quanto gli abbandoni si sono triplicati: 150 i cuccioli abbandonati e altrettanti cani adulti feriti e malati che le volontarie hanno raccolto e assistito.

So. Meloni

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta